Cammino Minerario Di Santa Barbara

INTERACTIVE MAP

it

Tappa 01 costiera - Variante (Passaggio a Piscina Morta)

  • PartenzaIglesias
  • ArrivoFluminimaggiore
  • Lunghezza70,3 km
  • Difficoltà in biciMedia
  • Dislivello in salita1689 m

DATI TECNICI

Lunghezza Tappa-Variante: 53,9 Km

Guadagno/Perdita in elevazione: + 1395 m / - 1524 m

Pendenza max: +18,3% / -16,1%

Pendio medio: +4,8% / -4,6%

Lunghezza Tappa-Variante e vai e vieni: 66 Km

Punto di innesto Variante (Bivio strada per San Nicolò) al 35esimo Km della Tappa

Punto di rientro della Variante al 41 esimo Km della Tappa

Punto più alto Variante (su sterrata verso Piscina Morta) h: 217 m (slm).

DESCRIZIONE

La variante sale per circa 3,4 Km su quella che è chiamata la strada delle Dune, dal bivio di San Nicolò (35 m slm), al suo culmine a quota 219 m slm, con una pendenza media del 5,1 %. Inizialmente asfaltata, la strada diventa sterrata e rimane tale fino a rientrare sulla strada che da Portixeddu arriva a Fluminimaggiore.

Dopo aver passato il sistema della grande duna retrolitorale di Portixeddu, si scende su un piccolo altopiano che è caratterizzato dal laghetto di Piscina Morta.

Si procede sempre su sterrata fino a trovare la strada per Fluminimaggiore, che imboccata sulla sinistra (in direzione Portixeddu) arriva al ponte carrabile che passa il Riu Mannu e riprende la Tappa presso le campagne riparie in località Fighezia.

Percorrendo la Tappa e non proseguendo sulla variante, il percorso, dopo aver affiancato le spiagge, ci porta al bivio per Portixeddu, che preso a sinistra ci fa arrivare al crocevia dove, girando a destra, si prosegue sulla Tappa su strada sterrata, mentre svoltando in sinistra si può percorrere il VAI e VIENI per visitare la piccola frazione di Portixeddu (Fluminimaggiore).

 

VAI E VIENI PORTIXEDDU

Imboccata la strada per Portixeddu, si arriva subito alla piazzetta che domina la sottostante spiaggia e propone un bel colpo d’occhio su tutta la costa.

Ritornando al crocevia, si imbocca la sterrata per riprendere la Tappa.

Imboccata la sterrata si prosegue su una strada parzialmente asfaltata che passando dalle campagne riparie, nei pressi di Portixeddu, arriva fino alla Loc. Fighezia, e poco dopo interseca la SS 126, che, svoltando a destra, ci porta fino a Fluminimaggiore.

Presso l’abitato di Fluminimaggiore, caratterizzato dalla presenza del Riu Mannu, è possibile visitare il Mulino Zurru Licheri dove è stato allestito il Museo Etnografico e la Chiesa di Sant’Antonio da Padova.

zoomgeolocalization