fbpx

Destinazione turistica Sud Ovest Sardegna

309324816_1796615204018010_4895177319594059888_n

Si è tenuto ieri a Carbonia il primo workshop formativo, informativo e di programmazione, inserito nel programma dell’Agenda 2030 sullo sviluppo sostenibile dal titolo “Destinazione turistica Sud Ovest Sardegna”.

L’evento è stato aperto dal sindaco di Carbonia Pietro Morittu e dall’assessora Katia Puddu, che ha in capo la delega Agenda 2030, al tavolo dei lavori anche all’assessore al Turismo Michele Stivaletta. Parte attiva del progetto la Regione Sardegna, AgID, Gal Sulcis, Fondazione CMSB e Parco Geominerario SAS. Al centro il tema del turismo sostenibile integrato, sviluppato nei suoi vari aspetti e fondato su pilastri tra i quali l’eredità culturale, i siti minerari e i prodotti turistici.

Il Cammino Minerario di Santa Barbara rappresentato dalla direttrice Ponziana Ledda, ha illustrato la realtà del Cammino e i suoi sviluppi futuri che si integrano perfettamente con gli obiettivi dell’Agenda 2030.

Lo scopo degli incontri è far dialogare il turismo culturale con quello marinaro, enologico, della ristorazione a km zero, degli sport e dei cammini, per la creazione di una Destinazione Turistica unica.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISIAMO CHE LA SEDE DELLA FONDAZIONE SARÀ CHIUSA I GIORNI

11-13-14-15 AGOSTO