fbpx

Celebrazioni in onore di Santa Barbara a Bacu Abis

28d75b66-39f5-4554-986e-85f10ca1242a

Dopo 2 anni di sosta forzata a causa della pandemia, anche nel borgo minerario di Bacu Abis, in Comune di Carbonia, si sono svolte le tradizionali celebrazioni in onore di Santa Barbara.

I festeggiamenti della 64ª edizione, organizzati dall’Associazione Culturale Santa Barbara V.M., sono iniziati venerdì 5 agosto con la processione del simulacro della Santa portato in spalla dai minatori, dalla Chiesa di Santa Barbara fino a Pozzo Castoldi lungo l’itinerario del Cammino Minerario di Santa Barbara.

Le celebrazioni hanno avuto il loro culmine domenica 7 agosto con la grande processione votiva per le vie del paese.

Dopo la Santa Messa, alla presenza dei rappresentanti della Città di Carbonia e della Fondazione CMSB, la processione aperta da numerosi gruppi folcloristici, ha accompagnato il simulacro della Santa posizionato sul carro trainato dal giogo di buoi, insieme allo stendardo e alle reliquie di Santa Barbara.

La Santa, accolta con sentita partecipazione da tantissimi fedeli, dopo aver attraversato il paese, è tornata in chiesa accompagnata dal suono delle launeddas e dai fuochi d’artificio.

I festeggiamenti sono stati patrocinati anche dalla Fondazione CMSB che in questo modo vuole contribuire a mantenere vivo il culto di Santa Barbara e la memoria della storia mineraria di questo territorio che rappresentano i valori fondanti che hanno indotto i comuni del Sulcis Iglesiente Arburese Guspinese e le diocesi di Iglesias e Ales Terralba a sostenere sin dal 2013 la costruzione del Cammino Minerario di Santa Barbara.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISIAMO CHE LA SEDE DELLA FONDAZIONE SARÀ CHIUSA I GIORNI

11-13-14-15 AGOSTO