fbpx

DA MARCINELLE IN BELGIO AL CAMMINO MINERARIO DI SANTA BARBARA

dfbf10c9-f11b-4552-a094-d0d295d03b5e

Dopo aver ritirato le credenziali presso la sede della Fondazione CMSB e aver ricevuto la timbratura delle credenziali dalle suore di clausura del Monastero del Buon Cammino, i pellegrini BELGI DOMENICO ACETO e ELENI KROKOS, di origini rispettivamente italiana e greca, sono partiti questa mattina per percorrere il CMSB.

Si tratta di una presenza molto significativa in quanto Domenico ed Eleni, residenti in un comune vicino alla storica MINIERA di MARCINELLE, sono gli eredi dei fenomeni migratori che agli inizi degli anni 50 del secolo scorso portarono migliaia di persone alla loro MIGRAZIONE per trovare lavoro nelle miniere di carbone del Belgio.

Il CMSB diventa ancora CROCEVIA DI INCONTRO TRA I CITTADINI EUROPEI che nei bacini minerari dismessi, hanno ereditato il patrimonio culturale dell’EPOPEA MINERARIA EUROPEA.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISIAMO CHE LA SEDE DELLA FONDAZIONE SARÀ CHIUSA I GIORNI

11-13-14-15 AGOSTO