LA SARDEGNA CROCEVIA DELLA MILLENARIA EPOPEA MINERARIA DEL CONTINENTE EUROPEO E DEL BACINO DEL MEDITERRANEO.

image

lL RECENTE RISULTATO DELLA RICERCA SCIENTIFICA effettuata dall’Università Ebraica di Gerusalemme secondo cui i lingotti di piombo rinvenuti in un’imbarcazione affondata 3.200 anni fa al largo della città di Cesarea, PROVENGONO DALLLE MINIERE DELL’IGLESIENTE, è l’ulteriore conferma del RUOLO CENTRALE AVUTO DALLA SARDEGNA nello sviluppo della millenaria attivita mineraria del continente europeo e del bacino del mediterraneo. (Vedi link nei commenti)

Si tratta di un importante risultato che si aggiunge alle scoperta degli ultimi anni che, per citare i più significativi, hanno portato ad accertare la provenienza dalla miniera di CALABONA in Comune di Alghero del rame utilizzato per la produzione della LUPA CAPITOLINA, ed anche a scoprire che l’officina fusoria del vetro ritrovata nel nuraghe SIRAI di Carbonia è stata REALIZZATA in COLLABORAZIONE tra i sardi e i fenici che convissero pacificamente per quasi 4 secoli.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.