ENORMI POTENZIALITA’ PER L’IPPOVIA DEL CAMMINO MINERARIO DI SANTA BARBARA

fitetrec ante romina ripa

Un articolo straordinario di ROMINA RIPA per consentirci di conoscere la grande opportunità economica del TURISMO EQUESTRE e per farci comprendere meglio le enormi potenzialità dell’IPPOVIA del CMSB.

La responsabile della comunicazione della FITETRC ANTE, partner della Fondazione CMSB nella costruzione della nostra ippovia, rappresenta con passione, lucidità e dati concreti il valore del turismo equestre per far crescere il Cammino Minerario di Santa Barbara come CONTRIBUTO ALLA RICONVERSIONE ECONOMICA, SOCIALE E CULTURALE del Sulcis Iglesiente Guspinese.

https://mrchannels.mrtop.org/2019/01/11/il-turismo-equestre-quale-opportunita-economica-da-valorizzare/

Fondi per il Cammino di Santa Barbara

articolo unione sarda fiannziamenti cammino minerario di santa barbara

Con lo STAZIAMENTO di 1.500.000 euro nella LEGGE DI STABILITA’ 2019 il Consiglio e la Giunta Regionale spianano la strada per il futuro del Cammino Minerario di Santa Barbara.

Festeggeremo questo importante risultato CAMMINANDO INSIEME DOMENICA PROSSIMA 16 DICEMBRE da Carbonia a Cortoghiana, a piedi, in bicicletta e a cavallo, per presentare il grande lavoro realizzato in breve tempo dai nostri dipendenti del progetto Parco Geominerario che ha reso meglio percorribile questo tratto del CMSB e per celebrare l’80° anniversario della fondazione della città di Carbonia.

METTIAMOCI TUTTI IN CAMMINO CON GIOIA lungo i sentieri inesplorati dello sviluppo sostenibile del territorio, lì troveremo un TESORO carico di STORIA, di BELLEZZA, di PACE, di SPERANZA e di FUTURO.

Nuovo cippo a Nuraxi Figus

inaugurazione cippo nuraxi figus cammino minerario di santa barbara

Continua la posa dei cippi nelle tappe del Cammino Minerario di Santa Barbara. Da Nuraxi Figus a Bacu Abis, attraverso le testimonianze della fatica dell’ uomo e delle opere del creato.
Le pietre miliari dello sviluppo sostenibile.

Delegazione russa di giornalisti e operatori della chiesa ortodossa alla scoperta del Cammino Minerario di Santa Barbara

escursione russi cammino minerario di santa barbara

A seguito del Protocollo di Intesa sottoscritto lo scorso mese di marzo in occasione della Fiera internazionale del Turismo di Mosca alla quale prese parte la Fondazione CMSB grazie allo spazio messo a disposizione dall’Assessorato regionale del Turismo, una delegazione composta da giornalisti e operatori della chiesa ortodossa di Mosca ha iniziato ieri mattina a percorrere il Cammino Minerario di Santa Barbara partendo dal Santuario-Monastero del Buon Cammino.
Nei prossimi giorni percorreranno, a fini conoscitivi e promzionali, diversi tratti del CMSB e, nel corso di una conferenza stampa che verrà convocata nei prossimi giorni, racconteranno le loro impressioni sulle caratteristiche del Cammino e sulle sue potenzialità di sviluppo nel mercato russo.