Nuovo cippo a Nuraxi Figus

inaugurazione cippo nuraxi figus cammino minerario di santa barbara

Continua la posa dei cippi nelle tappe del Cammino Minerario di Santa Barbara. Da Nuraxi Figus a Bacu Abis, attraverso le testimonianze della fatica dell’ uomo e delle opere del creato.
Le pietre miliari dello sviluppo sostenibile.

SCOPERTO IL CIPPO DEL CMSB NEL COMUNE DI GONNESA

inaugurazione cippo gonnesa cammino minerario di santa barbara

Con la partecipazione degli scolari delle scuole elementari di Gonnesa é stato scoperto questa mattina il cippo lungo il Cammino Minerario di Santa Barbara sotto la lapide che ricorda i caduti nell’eccidio del 1906.
Grazie alla presenza della troupe di RAI STORIA che sta realizzando un grande servizio sul CMSB, l’evento e la memoria dei caduti verranno inseriti nel servizio di 50 minuti che verrà trasmesso dalla rete televisiva nazionale.

“Si può vivere sempre in vacanza grazie al clima” Impressioni positive da parte della delegazione russa lungo il Cammino Minerario di Santa Barbara

nuraghe sirai cammino minerario di santa barbara

Ieri mattina la delegazione russa in visita nel sulcis iglesiente ormai da diversi giorni, capitanata da Giovanni Guaita di origini iglesienti, ha visitato il Nuraghe Sirai di Carbonia sotto la guida della direttrice archeologa Carla Perra. Un’occasione per far conoscere il nostro territorio oltre oceano e attrarre flussi turistici dalla Russia tutto l’anno grazie al clima favorevole che ne permette la destagionalizzazione, come afferma anche Paola Massidda Sindaco di Carbonia. Il progetto nasce dalla firma del protocollo d’intesa alla Fiera Internazionale del turismo di Mosca da parte della Fondazione Cammino Minerario di Santa Barbara e porterà alla pubblicazione di articoli divulgativi su vari canali in russia. Presenti all’incontro anche Ignazio Locci Sindaco di Sant’Antioco, Giampiero Pinna Presidente della Fondazione e Simone Franceschi vice Presidente della Fondazione e rappresentante del Comune di Gonnesa. I russi hanno proseguito la giornata visitando le catacombe di Sant’Antioco e le grotte di Is Zuddas.

“Camminata tra gli Olivi” da Masainas a Giba lungo il Cammino Minerario di Santa Barbara

camminata tra gli olivi cammino minerario di santa barbara

Domenica 28 Ottobre vi invitiamo alla “Camminata tra gli Olivi” lungo un tratto del Cammino Minerario di Santa Barbara. Il percorso di 3 km partirà da Masainas (Piazza Chiesa sotto Sa matta de sa cruxi) alle ore 10:00 e si concluderà a Giba presso il Parco Is Muras. La difficoltà è medio-facile. Vi aspettiamo per trascorrere una giornata insieme tra le colline e gli uliveti lungo gli antichi sentieri alla scoperta del nostro meraviglioso territorio.

Delegazione russa di giornalisti e operatori della chiesa ortodossa alla scoperta del Cammino Minerario di Santa Barbara

escursione russi cammino minerario di santa barbara

A seguito del Protocollo di Intesa sottoscritto lo scorso mese di marzo in occasione della Fiera internazionale del Turismo di Mosca alla quale prese parte la Fondazione CMSB grazie allo spazio messo a disposizione dall’Assessorato regionale del Turismo, una delegazione composta da giornalisti e operatori della chiesa ortodossa di Mosca ha iniziato ieri mattina a percorrere il Cammino Minerario di Santa Barbara partendo dal Santuario-Monastero del Buon Cammino.
Nei prossimi giorni percorreranno, a fini conoscitivi e promzionali, diversi tratti del CMSB e, nel corso di una conferenza stampa che verrà convocata nei prossimi giorni, racconteranno le loro impressioni sulle caratteristiche del Cammino e sulle sue potenzialità di sviluppo nel mercato russo.

Volteggiando sulle Note di Monte Sirai – Musica Nuova per Monte Sirai

Nell’ambito delle GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO promosse dal Consiglio d’Europa, sabato 22 settembre p.v. a partire dalle ore 18.30 si terra’ nel Teatro di Monte Sirai a Carbonia lo spettacolo “Volteggiando sulle Note di Monte Sirai – Musica Nuova per Monte Sirai”. L’iniziativa culturale, organizzata dalla Sovrintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio di Cagliari e dal Comune di Carbonia con il contributo della Fondazione Cammino Minerario di Santa Barbara e la collaborazione del Teatro Lirico di Cagliari, e’ stata presentata questa mattina a Carbonia.

Per Maggiori informazioni:

http://www.sabapca.beniculturali.it/it/22/eventi-e-attivit-culturali/3227/volteggiando-sulle-note-della-storia_-musica-nuova-per-monte-sirai

Escursione lungo il Cammino Minerario Santa Barbara a Carbonia

In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio la Fondazione Cammino Minerario di Santa Barbara, in collaborazione con il Comune di Carbonia, il Sistema Museale Carbonia ed il Centro Italiano della Cultura del Carbone, organizza un’escursione che percorre una parte della tappa 22 del CMSB che va da Carbonia arriva a Nuraxi Figus.
Partendo dalla Grande Miniera di Carbone a Serbariu e lungo antichi cammini giunge al Nuraghe Sirai, da qui raggiungeremo il sito archeologico di Monte Sirai.
Un itinerario lungo circa 6,5 km che ripercorre la storia antica dell’uomo in questo territorio dal periodo nuragico fino ai giorni nostri.

Il percorso è adatto a tutti, è necessario avere un abbigliamento comodo e le scarpe da trekking, acqua e cibo secondo le proprie necessità.

A conclusione dell’escursione ci sarà un bus per riportare i partecipanti al punto di partenza (Serbariu).

LA PARTECIPAZIONE E’ GRATUITA

E’ gradita la prenotazione a info@camminominerariodisantabarbara.org e 0781.24132

Grande partecipazione alla processione del 12 agosto in onore di Santa Barbara a Nebida

La grande partecipazione popolare che ha accompagnato anche quest’anno la statua di S. Barbara rappresenta una delle tante manifestazioni in onore della patrona dei minatori che si svolgono in tante localita’ e per decine di km lungo il Cammino Minerario di S. Barbara.
La Fondazione CMSB sostiene queste storiche manifestazioni di culto per conservare e tramandare il profondo e secolare sentimento religioso che caratterizza il Cammino

Il Pellegrinaggio dei giovani iglesienti dal Cammino Minerario di Santa Barbara fino a Papa Francesco

Con la benedizione del Vescovo di Iglesias Mons. Giovanni Paolo Zedda e con la guida di Suor Teresa, responsabile della Pastorale Giovanile Diocesana, 36 giovani della Diocesi di Iglesias sono partiti oggi alle ore 16.30 dalla Cattedrale Madonna di Monserrat dell’antico borgo di Tratalias per il Cammino di fede che li condurrà fino a Roma dove la sera dell’11 agosto al Circo Massimo incontreranno Papa Francesco.
Come comunicato da Suor Teresa, la Pastorale Giovanile della Diocesi di Iglesias ha proposto di effettuare il pellegrinaggio lungo il Cammino Minerario di Santa Barbara percorrendo per quasi 100 km le ultime tappe del Cammino religioso del territorio.
Intorno alle ore 22.30 i giovani pellegrini sono arrivati nella basilica di Sant’Antioco dove hanno ricevuto la benedizione dal parroco Don Mario Riu e il timbro della credenziale da parte dell’Assessore comunale Prof.ssa Rosalba Cossu.