Inaugurata ieri sera la mostra di acquerelli sul Cammino Minerario di Santa Barbara della pellegrina francese Fernande Dufaud.

Ieri sera nella magnifica cornice della chiesa di San Francesco ad Iglesias la Fondazione CMSB ha inaugurato la straordinaria collezione di acquerelli sul Cammino Minerario di Santa Barbara realizzata dalla pellegrina fran-cese Fernande Dufaud dopo aver concluso il 29 luglio 2018 la percorrenza a piedi dei primi 200 km del CMSB.

Le belle opere d’arte della dimensione di 55×35 cm sono state presentate dalla stessa autrice la quale ha riferito di aver trovato ispirazione per la realizzazione dei dipinti nella bellezza del grande patrimonio storico-culturale, paesaggistico-ambientale e religioso-spirituale che ha incontrato lungo il Cammino Minerario di Santa Barbara.

Per questa ragione, ha proseguito la Dufaud, “ritornerà nei prossimi mesi a completare la percorrenza dei restanti 400 km del Cammino Minerario di Santa Barbara nel settore meridionale del Sulcis-Iglesiente che sarà anch’esso di grande fascino e bellezza come racconta Giampiero Pinna nella sua Guida”.

L’arte dei pellegrini/escursionisti in omaggio al Sulcis Iglesiente Guspinese per arricchire di cultura, di bellezza e di speranza il contributo per lo sviluppo sostenibile del territorio che sta generato il Cammino Minerario di Santa Barbara. Grazie alla disponibilità dei volontari che curano e custodiscono la chiesa di San Francesco, la mostra potrà essere visitata fino al 3 febbraio 2019.