Mostra di acquerelli sul Cammino Minerario di Santa Barbara della pellegrina francese Fernande Dufaud

Domenica 20 gennaio 2019 alle ore 17.30 nella Cappella di Santa Barbara della chiesa di San Francesco ad Iglesias la Fondazione CMSB presenterà la straordinaria collezione di acquerelli sul Cammino Minerario di Santa Barba-rarealizzata dalla pellegrina francese Fernande Dufaud dopo aver concluso il 29 luglio 2018 la percorrenza a piedi dei primi 200 km del CMSB.

Le belle opere d’arte della dimensione di 55×35 cm saranno presentate dalla stessa autrice e resteranno esposte al pubblico fino al 3 febbraio 2019.

L’arte dei pellegrini/escursionisti in omaggio al Sulcis Iglesiente Guspinese per arricchire di cultura, di bellezza e di speranza il contributo per lo sviluppo sostenibile del territorio che sta generando il Cammino Minerario di Santa Barbara.

Avviato il progetto Alternanza Scuola Lavoro

escursione studenti cammino minerario di santa barbara

Con la timbratura delle credenziali da parte delle Monache clarisse del Buon Cammino è iniziato il progetto di ALTERNANZA SCUOLA LAVORO avviato ieri mattina da 100 studenti degli Istituti I.I.S. IT Minerario “Asproni” – ITCG Fermi e Istituto Magistrale Statale “Carlo Baudi Di Vesme” con l’obiettivo di creare una proposta di TURISMO SCOLASTICO lungo il Cammino Minerario di Santa Barbara.

PELLEGRINI LUNGO IL CMSB

pellegrini lungo il cammino minerario di santa barbara

Guidati da Padre Andrea 200 fedeli delle parrocchie francescane di Cagliari in pellegrinaggio questa mattina lungo il Cammimo Minerario di Santa Barbara.

Dal Pozzo Sella della miniera di Monteponi alla chiesa di San Francesco dove si trova la cappella di Santa Barbara con le lapidi dedicate ai minatori che hanno perso la vita nel duro lavoro della miniera.

Dal tempio del lavoro al tempio della preghiera, un omaggio e una preghiera per gli uomoni che sono stati costruttori dell’epopea mineraria della Sardegna lasciando un immenso patrimonio storico, culturale e religioso dichiarato dall’UNESCO di valore internazionale.

Grande partecipazione alla processione del 12 agosto in onore di Santa Barbara a Nebida

La grande partecipazione popolare che ha accompagnato anche quest’anno la statua di S. Barbara rappresenta una delle tante manifestazioni in onore della patrona dei minatori che si svolgono in tante localita’ e per decine di km lungo il Cammino Minerario di S. Barbara.
La Fondazione CMSB sostiene queste storiche manifestazioni di culto per conservare e tramandare il profondo e secolare sentimento religioso che caratterizza il Cammino

Dario e Francesca, i pellegrini partiti questa mattina per il Cammino Minerario di Santa Barbara

Mentre i giovani pellegrini diretti a Roma per l’incontro con Papa Francesco partivano da Nuraxi Figus per raggiungere Bacu Abis attraverso la miniera e il nuraghe Seruci, altri due pellegrini, Dario e Francesca, sono partiti questa mattina presto per il Cammino Minerario di Santa Barbara con la timbratura della credenziale da parte delle clarisse del Monastero del Buon Cammino.

Il Pellegrinaggio dei giovani iglesienti dal Cammino Minerario di Santa Barbara fino a Papa Francesco

Con la benedizione del Vescovo di Iglesias Mons. Giovanni Paolo Zedda e con la guida di Suor Teresa, responsabile della Pastorale Giovanile Diocesana, 36 giovani della Diocesi di Iglesias sono partiti oggi alle ore 16.30 dalla Cattedrale Madonna di Monserrat dell’antico borgo di Tratalias per il Cammino di fede che li condurrà fino a Roma dove la sera dell’11 agosto al Circo Massimo incontreranno Papa Francesco.
Come comunicato da Suor Teresa, la Pastorale Giovanile della Diocesi di Iglesias ha proposto di effettuare il pellegrinaggio lungo il Cammino Minerario di Santa Barbara percorrendo per quasi 100 km le ultime tappe del Cammino religioso del territorio.
Intorno alle ore 22.30 i giovani pellegrini sono arrivati nella basilica di Sant’Antioco dove hanno ricevuto la benedizione dal parroco Don Mario Riu e il timbro della credenziale da parte dell’Assessore comunale Prof.ssa Rosalba Cossu.