fbpx

Sant'Antioco

Tappa 24

Il cristianesimo sardo affonda le proprie radici nell’antica Isola di Sulci (oggi Sant’Antioco) dove, nel II secolo d.C., giunse dal Nord Africa Antioco, condannato per la sua fede cristiana dall’imperatore Adriano. Da vedere la Basilica dedicata a Sant’Antioco con le sue catacombe e il Museo Archeologico Ferruccio Barreca che conserva importanti reperti provenienti sia dal centro abitato che da altre località del Sulcis che vanno dal periodo Neolitico fino al tardo Impero romano.

Maggiori informazioni nella guida cartacea.

Si comunica che la sede della Fondazione di Via Cattaneo n° 70 a Iglesias rimarrà chiusa dal 3/04 fino al 6/04, pertanto non saremo raggiungibii al numero di telefono fisso. La sede riaprirà regolarmente mercoledì 7 .