Chiesa di Santa Maria di Palmas

Tappa 24

Appartiene alla prima fase dell’architettura romanica in Sardegna, ed è ricordata per la prima volta in fonti documentarie del 1066, quando il giudice di Càlari, orzocco-Torcotorio I, ne fece dono ai monaci Cassinesi. La chiesa, come il resto del paese, fu abbandonata nei primi anni Sessanta.

Maggiori informazioni nella guida cartacea.

AVVISIAMO CHE LA SEDE DELLA FONDAZIONE SARÀ CHIUSA I GIORNI

11-13-14-15 AGOSTO