Il Cammino Minerario di Santa Barbara nel POPOLARISSIMO PROGRAMMA di approfondimento religioso “A SUA IMMAGINE” di RAI 1 trasmesso domenica 5 luglio 2020 dalla prima rete nazionale della RAI

Nella stessa trasmissione una PROFONDA RIFLESSIONE DI PAPA FRANCESCO sul senso del cammino.

Attraverso il servizio pubblico nazionale della RAI ancora una GRANDE PROMOZIONE A COSTO ZERO per il territorio del Sulcis Iglesiente Guspinese Arburese e per il TURISMO LENTO DELLA SARDEGNA grazie al Cammino Minerario di Santa Barbara.

Il CMSB sul canale instagram NOMA

Dopo l’INTENSO E BUON LAVORO FATTO IN SMART WORKING dai nostri collaboratori durante il lockdown per il Covid-19, adesso sono altri che rilanciano sui social la promozione del CAMMINO MINERARIO DI SANTA BARBARA.

Anche se non li conosco RINGRAZIO VALERIO E ANNA per l’ottimo spot che hanno messo in rete.

Allegati

DIECI PASSI NELLA STORIA di Rai Radio Live SUL CAMMINO MINERARIO DI SANTA BARBARA

UN’OTTIMA PUNTATA di 50 min. NEL PROGRAMMA  DIECI PASSI NELLA STORIA di Rai Radio Live SUL CAMMINO MINERARIO DI SANTA BARBARA.

Una straordinaria  PROMOZIONE MENTRE CI APPRESTIAMO A RIPRENDERE IN SICUREZZA il  nostro cammino.

Nell’esprimere grande apprezzamento per la bella puntata realizzata dalla giornalista Tiziana Iannarelli, desidero rivolgere un sentito ringraziamento 
al Direttore di Radio Rai Roberto Sergio e al Responsabile di Rai RadioLive Fabrizio Casinelli per l’attenzione che stanno dedicando ai cammini italiani
e, ovviamente, per lo spazio riservato al Cammino Minerario di Santa Barbara.

Ancora un bel servizio al nostro Paese  dalla RADIO TELEVISIONE ITALIANA. 

La puntata di Tiziana Iannarelli può essere ascoltata cliccando sul seguente link.

https://www.raiplayradio.it/audio/2020/05/Dieci-Passi-Nella-Storia-del-15052020—-Il-Cammino-minerario–di-Santa-Barbara-375cb410-13da-4d74-93b1-3b4659c08bb8.html?fbclid=IwAR3POvWy438rE1RofKN-zlIWNkItlGRND1hNaX_WU7BMKSXj3wUFnVNeggI

Buon ascolto.

Giampiero Pinna 

Il Cammino Minerario di Santa Barbara ospite a Rai RadioLive

Venerdì 15 maggio il CMSB sarà ospite della trasmissione radiofonica condotta da Tiziana Iannarelli “10 passi nella storia”, interverranno il Presidente Giampiero Pinna, la geologa e guida ambientale Ponziana Ledda, la pellegrina Letizia Pani, che è stata la prima donna a percorrere in solitaria l’intero cammino e lo chef Manuele Fanutza, titolare del rinomato Ristorante Letizia di Nuxis. Potrete ascoltare l’intervista sul sito www.radiolive.rai.it , sull’app Rai Playradio, sul canale RadioLive del digitale terrestre o del sistema satellitare, sulle pagine Facebook di Radio Live e la pagina di dieci passi nella storia. La replica andrà in onda sabato e domenica sempre alle 13:00.

La puntata sarà sempre visibile sulla pagina Facebook Dieci passi nella storia

Ajonoas – ESTATE 2020, ALLA SCOPERTA DEL SULCIS-IGLESIENTE-GUSPINESE A PASSO LENTO LUNGO IL CAMMINO MINERARIO DI SANTA BARBARA

Anche Ajonoas.it parla del Cammino Minerario di Santa Barbara e di come, in tempo di coronavirus, il cammino e, in generale il turismo slow, possano essere una grande risorsa per il territorio.

“Diversi esperti del settore sono convinti che nel nostro prossimo futuro da turisti ci saranno soprattutto le forme di mobilità dolce.  A piedi, in bike o a cavallo purché in chiave slow, questa è certamente la formula considerata la più fruibile in tempo di Coronavirus. Le ordinanze regionali e comunali si stanno allentando ed il clima è sempre più mite nel Sud Ovest della Sardegna. E’ questa la terra che ospita il Cammino Minerario di Santa Barbara , un anello di 500 km che attraversa i territori del Sulcis, Iglesiente e Guspinese.”

Leggi tutto l’articolo tramite il link qui sotto

Siviaggia.it – Lungo il Cammino Minerario di Santa Barbara in Sardegna

portale web di Turismo internazionale

Sono ormai tantissime le testate che dedicano spazio ed attenzione al Cammino Minerario di Santa Barbara in Sardegna, un cammino che sta facendo molto parlare di sè per la bellezza e la varietà dei suoi paesaggi, per le miniere attraversate e per l’accoglienza che riserva ai pellegrini.

“La Sardegna è famosa per le sue splendide coste. Ma non tutti sanno che l’entroterra regala splendidi paesaggi, alcuni dei quali poco noti. Tra questi, il Cammino di Santa Barbara, un itinerario da percorrere a piedi, in bicicletta o a cavallo nella regione del Sulcis-Iglesiente-Guspinese, nel Sud-Ovest dell’isola.”

e ancora “ungo tutto l’itinerario è un continuo soffermarsi ad ammirare i paesaggi sardi, le formazioni geologiche, i resti archeologici, le strutture minerarie, grotte, spiagge di dune, chiese bizantine, nuraghi e tutte le altre bellezze che s’incontrano lungo gli 8mila anni di storia. Si attravesano località come Piscinas, Arbus, Sant’Antioco, Carbonia, Carloforte, per citare i più famosi.”

potete leggere tutto l’articolo al seguente link

https://siviaggia.it/cammini/video/cammino-minerario-santa-barbara-sardegna/287542/

Questo video mi ha ricordato quanto sono stata fortunata a vivere in Sardegna per i primi 20 anni della mia vita

Questa la testimonianza che ci arriva su Instagram:

“Ieri era Sa die de sa Sardigna ma io l’ho passato lontana come tanti di noi.

Noi sardi siamo amanti della bellezza, del buon vino e del buon cibo, del mare e della montagna, della gioia e della malinconia e siamo, e saremo sempre, legati da un filo dorato di ramoscelli di arbusti selvatici ad un posto meraviglioso che chiamiamo casa.

Che ci troviamo in un’altra regione o dall’altra parte del mondo, ovunque siamo, quella piccola grande isola sarà sempre casa.

Questo video mi ha ricordato quanto sia stata fortunata a vivere in sardegna per i primi vent’anni della mia vita e, soprattutto, quanto ancora mi manchi ogni giorno, nonostante tutto e tutti.

IL CAMMINO MINERARIO DI SANTA BARBARA SU RADIO FRANCIGENA

Questa sera alle ore 18.30 Radio Francigena, l’emittente radiofonica nazionale più qualificata nella promozione dei cammini italiani, trasmetterà un servizio di 30 minuti sul Cammino Minerario di Santa Barbara.

La trasmissione sarà incentrata principalmente sull’esperienza della pellegrina LETIZIA PANI, la prima donna che ha percorso da sola i 400 km del CMSB, che racconterà la bellezza del Cammino ed anche la gioia, lo stupore e le altre tante sensazioni che si percepiscono lungo il percorso dai monti fino al mare.

Il servizio radiofonico potrà essera ascoltato anche dopo la trasmissione cliccando sul seguente link: http://www.radiofrancigena.com/podcast/i-millepiedi/

Grande rilievo e riconoscimento per il Cammino Minerario di Santa Barbara sul Corriere della Sera

È fra i più apprezzati dai pellegrini che arrivano sempre più numerosi lungo l’itinerario di circa 400 km. Il presidente Pinna: «Così i villaggi riprendono a vivere»

Tiene traccia delle attività dell’uomo dal neolitico ai giorni nostri il Sulcis-Iglesiente-Guspinese, regione storica della Sardegna sud occidentale da sempre sfruttata per la sue rocce e la ricchezza del suo sottosuolo. Dalle cavità carsiche naturali impiegate per la sepoltura all’attività estrattiva dei minerali. Qui all’interno del Parco Geominerario storico ambientale della Sardegna si snoda il Cammino Minerario di Santa Barbara, itinerario storico- religioso- culturale che lungo un anello di circa 400 km trasporta il pellegrino dalle dune bianche di Piscinas alle grotte di Is Zuddas passando per la suggestione di miniere dismesse, villaggi fantasma e antiche ferrovie che ancora permettono di immaginare l’asprezza della vita del popolo sardo e la spiritualità delle chiese dedicate a Santa Barbara, la patrona dei minatori. E ancora, lungo mulattiere, carrarecce e ponti in pietra, sentieri e tracciati dal mare di Sant’Antioco alle foreste del Marganai a 900 m s.l.m.