25. Sant'Antioco → Carbonia

Lunghezza: 23,4 km
Dislivello: Salita 273 m – Discesa 198 m
Difficoltà: Media
Durata: 7 ore e 30 min.

Descrizione sintetica

Camminiamo in prevalenza lungo un vecchio tracciato delle Ferrovie Meridionali Sarde (FMS), oggi trasformato quasi interamente in pista pedonale e ciclabile, che per circa mezzo secolo (dai primi anni ‘20 ai primi anni ‘70 del secolo scorso) ha assicurato la mobilità delle persone in questo territorio, oltre che il trasporto del carbone dalla Grande Miniera di Serbariu al porto di Sant’Antioco.

È una delle tappe più lunghe del Cammino, ma si percorre molto agevolmente e senza particolari difficoltà.