22. Masainas → Candiani

Lunghezza: 19,3 km
Dislivello: Salita 333 m – Discesa 370 m
Difficoltà: Media
Durata: 6 ore e 30 min.

Descrizione sintetica

Questa è una delle nuove tappe del nostro Cammino che dalla pianura del Basso Sulcis ci porta fino all’estremità meridionale della costa sud-occidentale della Sardegna.

Gli stagni pescosi, le dune bianche e la meravigliosa spiaggia di Porto Pino aggiungono bellezza al nostro itinerario nel quale non mancano nel tratto iniziale le tracce delle miniere e le testimonianze della storia antica di questo lembo di Sardegna con il Nuraghe Arresi che domina il centro abitato di Sant’Anna Arresi.

Sicurezza e consigli utili

Usciti da Masainas si procede alla volta di Is Domus (Frazione di Sant’Anna Arresi) e in tale abitato si devono percorrere alcune strade asfaltate a traffico limitato, fare comunque attenzione al traffico veicolare presente.

Arrivati a Sant’Anna Arresi si attraversano una serie di strade urbane pertanto è necessario fare attenzione al traffico e agli attraversamenti. In particolare all’uscita da Sant’Anna Arresi si percorre un tratto della SP 73 fino ad arrivare al cimitero; anche in questo caso prestare attenzione al traffico veicolare presente.

Poco prima di arrivare alla frazione di Is Cinus, si deve attraversare sempre la SP 73, quindi fare molta attenzione all’attraversamento stradale che in questo tratto vede un transito mezzi ad alta velocità.

Fondazione Cammino Minerario di Santa Barbara

Via Cattaneo, n°70

09016 Iglesias (SU)

Orari di apertura: dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 13:00

Tel: +39 0781 24132

email: info@camminominerariodisantabarbara.org

© Fondazione Cammino di Santa Barbara - Tutti i diritti riservati

AVVISIAMO CHE LA SEDE DELLA FONDAZIONE SARÀ CHIUSA I GIORNI

11-13-14-15 AGOSTO