FIRMATO IL 4 DICEMBRE 2020 IL PROTOCOLLO DI INTESA PER LA COSTRUZIONE DEL CAMMINO MINERARIO DI SANTA BARBARA DEL SUD-EST NEL SARRABUS GERREI

ac23b7f4-2952-401b-b27f-428a3321174b

Il documento è stato sottoscritto a conclusione della Santa Messa celebrata in onore della PATRONA DEI MINATORI nel SANTUARIO diocesano di SANTA BARBARA a Villasalto dai 12 Comuni interessati, dall’Associazione Pozzo Sella, dalla Fondazione CMSB, dall’Arcidiocesi di Cagliari e dall’Assessore Regionale del Turismo On. Gianni Chessa.

Il CMSB del SUD-EST nel Sarrabus Gerrei, assieme al CMSB del NORD-OVEST nella Nurra, al CMSB del CENTRO-SUD nell’Ogliastra Barbagia di Seulo Sarcidano e quello già operativo del SUD-OVEST dell’Isola, fanno parte del progetto proposto (con specifiche scelte progettuali e il relativo marchio) dall’Associazione Pozzo Sella per la realizzazione di un BRAND IDENTITARIO DEL TURISMO LENTO MINERARIO DELLA SARDEGNA.

Sulla base della positiva esperienza compiuta negli ultimi 10 anni nel SUD-OVEST dell’Isola, si tratta di estendere alle altre aree minerarie dismesse la pratica della MOBILITÀ DOLCE (a piedi, cavallo, bicicletta, ferrociclo e trenino verde) E DEL TURISMO LENTO LUNGO GLI ANTICHI PERCORSI presenti nel territorio con l’obiettivo di valorizzare il patrimonio storico, culturale, ambientale e religioso ereditato dall’epopea mineraria della Sardegna che ha rapprentato un SIMBOLO IDENTITARIO DEL POPOLO SARDO.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.