IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO REGIONALE MICHELE PAIS e il Consigliere regionale MICHELE ENNAS salutano e ringraziano I DUE PELLEGRINI FRANCESI che per il terzo anno consecutivo sono ritornati sul CMSB.

IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO REGIONALE MICHELE PAIS e il Consigliere regionale MICHELE ENNAS salutano e ringraziano I DUE PELLEGRINI FRANCESI che per il terzo anno consecutivo sono ritornati in Sardegna per percorrere il Cammino Minerario di Santa Barbara.

FERNANDE e RENAUD, dopo aver percorso nel 2018 e 2019 i primi 400 km, stanno ora percorrendo l’enstensione di 100 km dell’itinerario di cui si è arricchito recentemente il Cammino a seguito dell’ingresso di ulteriori 5 COMUNI nella Fondazione CMSB e presentati nella SECONDA EDIZIONE, in italiano e in inglese, della GUIDA del CMSB.

Si tratta di uno straordinario esempio di FIDELIZZAZIONE PER IL CMSB che neppure le restrizioni per il Covid-19 sono riuscite a interrompere.

Nella circostanza il Presidente della Fondazione CMSB ha consegnato al PRESIDENTE PAIS la seconda edizione della Guida e gli ha illustrato le ULTERIORI POTENZIALITA’ DI SVILUPPO del Cammino Minerario di Santa Barbara.

INAUGURATA LA NUOVA POSADA PITZINURRI

Dopo il completamento degli impegnativi interventi di recupero, ristrutturazione e allestimento eseguiti tempestivamente dalla Fondazione CMSB, ieri sera è stata inaugurata una nuova struttura ricettiva lungo il CMSB in località PITZINURRI presso il villaggio minerario di INGURTOSU in Comune di ARBUS.

Nella nuova POSADA di PITZINURRI, nata grazie alla rIgenerazione di un immobile ex minerario comunale abbandonato, sin dal primo giorno di apertura sono stati ospitati 7 GIOVANI PELLEGRINI NUORESI e 2 PELLEGRINI FRANCESI che hanno espresso grande soddisfazione per la qualità dell’allestimento e dell’accoglienza organizzata.

LA VERA SFIDA PER IL TERRITORIO è ora rappresentata dal ruolo che vorranno avere gli operatori privati che la Fondazione CMSB, d’intesa con il Comune di ARBUS, intendono coinvolgere al più presto nella gestione della struttura che diventerà anche tappa della CICLOVIA e dell’IPPOVIA del Cammino Minerario di Santa Barbara.

Il CMSB “Sulla via di Damasco”

Il Cammino Minerario di Santa Barbara anche nel programma “SULLA VIA DI DAMASCO” di RAI 2 trasmesso domenica 26 luglio 2020.

Ancora una volta una straordinaria PROMOZIONE A COSTO ZERO per il territorio sud occidentale dell’Isola e per tutta la Sardegna grazie al CMSB.

Di seguito il servizio completo di RAI 2.

La ciclovia del CMSB su “Famiglia Cristiana”

Dopo l’importante servizio pubblicato nel 2017 per presentare il Cammino Minerario di Santa Barbara, il settimanale di ispirazione cattolica “FAMIGLIA CRISTIANA” ritorna sul CMSB con un esteso servizio di 5 pagine pubblicato nel N° 31 del 2 agosto 2020, IN EDICOLA IN QUESTI GIORNI.

Un ottimo reportage del giornalista ALBERTO LAGGIA con bellissime fotografie di FABIO MURRU.

Figli d’Europa edizione 2020

Il Cammino Minerario di Santa Barbara nel programma FIGLI D’EUROPA, trasmesso ieri da VIDEOLINA, curato e condotto dalla giornalista MARIA CARMELA SOLINAS, per presentare al grande pubblico le opportunità offerte dall’UNIONE EUROPEA.

Dopo l’inserimento nel REGISTRO REGIONALE degli Itinerari Religiosi e dello Spirito e nell’ATLANTE NAZIONALE DEI CAMMINI D’ITALIA curato dal MiBACT, la Fondazione CMSB da avvio alla procedura per inserire il Cammino Minerario di Santa Barbara tra gli ITINERARI CULTURALI EUROPEI del Consiglio d’Europa.

Nel RAPPORTO DI SOSTENIBILITÀ Eni Rewind 2019 un’intervista al Presidente della Fondazione Cammino Minerario di Santa Barbara

COMUNICATO STAMPANel RAPPORTO DI SOSTENIBILITÀ Eni Rewind 2019 un’intervista al Presidente della Fondazione Cammino Minerario di Santa Barbara sulla collaborazione che ha consentito di favorire lo sviluppo del Cammino Minerario di Santa Barbara.

Grazie alla collaborazione tra la Fondazione CMSB e la società del Gruppo ENI preposta all’implementazione delle tecnologie ambientali, è stato possibile inaugurare nel luglio 2019 il passaggio che consente oggi ai pellegrini/escursionisti del CMSB di transitare in sicurezza nel lato sud della discarica dismessa e rigenerata in località Acqua Sa Canna nel Comune di Gonnesa.

Con questo intervento è stato possibile inserire tale località nell’itinerario storico, culturale, ambientale e religioso del CMSB consentendo ai pellegrini/escursionisti di ammirare la bellezza della costa sud occidentale della Sardegna e di raggiungere agevolmente il sito archeologico di Seruci, il più grande villaggio nuragico della Sardegna.

Si è trattato di uno straordinario esempio di feconda sinergia tra Eni Rewind e Fondazione CMSB che dimostra come possono convivere le esigenze delle attività industriali e postindustriali con quelle relative alla valorizzazione del patrimonio storico, culturale, ambientale e religioso che la Fondazione CMSB intende perseguire per favorire un nuovo sviluppo sostenibile del territorio.

Il Cammino Minerario di Santa Barbara nel programma “LINEA BLU” di RAI 1 condoto da DONATELLA BIANCHI, trasmesso sabato 25 luglio 2020

Ancora una volta un’enorme e qualificata promozione a costo zero per il Cammino Minerario di Santa Barbara, per il territorio sud occidentale dell’Isola e per tutta la Sardegna grazie ai programmi di grande divulgazione del Servizio Pubblico Nazionale della RAI.

Di seguito un’ampia sintesi dello straordinario servizio di RAI 1.

I PRIMI PELLEGRINI OSPITATI NELLA NUOVA POSADA DEL VILLAGGIO MINERARIO DI SAN BENEDETTO

OSCAR E ANTONELLA provenienti da TISSI sono i primi pellegrini del Cammino Minerario di Santa Barbara ad essere ospitati nella nuova POSADA allestita dalla Fondazione CMSB nel villaggio minerario di San Benedetto.

La Fondazione CMSB ha dovuto organizzare provvisoriamente l’accoglienza in una struttura privata in attesa che si renda disponibile un altro IMMOBILE PUBBLICO ABBANDONATO che può essere SALVATO DALLA DEFINITIVA DISTRUZIONE e rigenerato per offrire adeguata ospitalità ai pellegrini.