Alla ripresa dopo il lockdown C0NTINUA IL FLUSSO DI PELLEGRINI SARDI E CONTINENTALI lungo il CMSB

Nella cappella dedicata a Santa Barbara nella chiesa medioevale di San Francesco ad Iglesias è stato consegnato ieri sera IL TESTIMONIUM al PELLEGRINO EMILIANO Andrea che ha percorso puasi 200 km del Cammino Minerario di Santa Barbara.

“Parto pieno di gioia e di stupore dopo aver percorso il primo tratto di questo meraviglioso itinerario e ritornerò presto per completare l’intero Cammino” ha dichiarato Andrea dopo aver ricevuto il TESTIMONIUM.

RIAPERTA AI TURISTI LA GROTTA DI SAN GIOVANNI A DOMUSNOVASQUESTA SERA DALLE ORE 21.00 ALLE 22.00 SU VIDEOLINA UN AMPIO SERVIZIO DELL’EVENTO

“IN CAMMINO CONTRO LO SPOPOLAMANTO”

E’ stato il titolo della manifestazione tenutasi il 27 giugno u.s. con la quale il COMUNE DI DOMUSNOVAS e il CONSORZIO NATURA VIVA con la collaborazione della FONDAZIONE CAMMINO MINERARIO DI SANTA BARBARA e la FONDAZIONE MARIA CARTA hanno inaugurato l’apertura ai turisti della GROTTA DI SAN GIOVANNI dopo il lungo intervento di recupero e di messa in sicurezza.

Nel corso della manifestazione sono stati presentati sottoterra la SECONDA EDIZIONE IN ITALIANO E IN INGLESE DELLA GUIDA DEL CAMMINO MINERARIO DI SANTA BARBARA e il progetto della Fondazione Maria Carta “FREEMMOS, LIBERI DI RESTARE”.Con un concerto di eccellenti musicisti sardi si è conclusa la manifestazione.