fbpx

In occasione del 3° anniversario della costituzione della Fondazione CMSB sono stati consegnati i premi del 1° “CONCORSO NAZIONALE TESI DI LAUREA CAMMINO MINERARIO DI SANTA BARBARA”

b3c9014c-6c69-4d8b-b926-0b04359e2a6e

La Dott.ssa Giovanna Lenzu si è aggiudicata il primo premio della sezione LAUREA MAGISTRALE con la tesi dal titolo “Turismo lento e dei cammini: un’occasione di sviluppo locale sostenibile. Il caso del Cammino Minerario di Santa Barbara” discussa all’Università di Cagliari con relatore il Prof. Marco Zurru.

Alla Dott.ssa Sara Mariane Cadoni, laureatasi anche lei all’Università di Cagliari, è stato invece attribuito il primo premio della sezione LAUREA TRIENNALE con la tesi di laurea dal titolo “Problemi ed opportunità di un’area mineraria dismessa: il caso del di-stretto Arburese” con relatore il Prof. Stefano Naitza.

Oltre al premio di 2.000,00 euro assegnato con giudizio unanime della Commissione ad ognuno dei due vincitori, a tutti i partecipanti al concorso, laureatisi nelle università di Cagliari, Torino e Milano, è stato consegnato in omaggio un piccolo cippo in trachite con il logo in argento del Cammino Minerario di Santa Barbara (una torre stilizzata) creata e offerta dall’orafo iglesiente Franco Zedda. Ai componenti della Commissione incaricata di esaminare le tesi in concorso e di assegnare i premi (Prof. Italo Meloni e Prof.ssa Ginevra Balletto, docenti dell’Università di Cagliari, Sig.ra Ilenia Mura e Dott. Simone Lupo Bagnacani, giornalisti di Videolina e di RAI TRE), la Fondazione CMSB ha offerto in omaggio un bassorilievo artigianale in argento del prospetto esterno del Pozzo Sella della miniera di Monteponi.

Nell’occasione sono state consegnate le pergamene alle classi degli Istituti superiori che hanno concluso con la Fondazione CMSB i progetti PON “Gente di Miniera: sulle tracce della nostra storia” e di ALTERNANZA SCUOLA LAVORO “Percorrendo il Cammino Minerario di santa Barbara”.

La cerimonia di premiazione dei giovani studenti e laureati si è conclusa con un bel concerto del Coro di Iglesias che ha aggiunto fascino e armonia alla straordinaria cornice del pozzo Sella della miniera di Monteponi, recentemente rigenerato dall’Associazione Pozzo Sella, nel quale si è tenuta la cerimonia.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

AVVISO DI CHIUSURA AL PUBBLICO

In seguito alle comunicazioni del governo riguardanti il covid19, in attuazione del DPCM 8/03/2020 e successivo DPCM 9/03/2020 si avvisano gli utenti che: gli uffici

Read More »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *