“Si può vivere sempre in vacanza grazie al clima” Impressioni positive da parte della delegazione russa lungo il Cammino Minerario di Santa Barbara

nuraghe sirai cammino minerario di santa barbara

Ieri mattina la delegazione russa in visita nel sulcis iglesiente ormai da diversi giorni, capitanata da Giovanni Guaita di origini iglesienti, ha visitato il Nuraghe Sirai di Carbonia sotto la guida della direttrice archeologa Carla Perra. Un’occasione per far conoscere il nostro territorio oltre oceano e attrarre flussi turistici dalla Russia tutto l’anno grazie al clima favorevole che ne permette la destagionalizzazione, come afferma anche Paola Massidda Sindaco di Carbonia. Il progetto nasce dalla firma del protocollo d’intesa alla Fiera Internazionale del turismo di Mosca da parte della Fondazione Cammino Minerario di Santa Barbara e porterà alla pubblicazione di articoli divulgativi su vari canali in russia. Presenti all’incontro anche Ignazio Locci Sindaco di Sant’Antioco, Giampiero Pinna Presidente della Fondazione e Simone Franceschi vice Presidente della Fondazione e rappresentante del Comune di Gonnesa. I russi hanno proseguito la giornata visitando le catacombe di Sant’Antioco e le grotte di Is Zuddas.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest

L’armonia del paesaggio minerario

Sabato 17 settembre, In occasione delle “Giornate Europee del Patrimonio del Consiglio d’Europa”, la Fondazione Cammino Minerario di Santa Barbara organizza un’escursione al tramonto sulla

Read More »

ALLERTA METEO

Domani mercoledì 17 agosto 2022 sono previste alte temperature e l’allerta per il rischio incendi, pertanto a tutti i pellegrini in cammino consigliamo di portare

Read More »

AVVISO DI CHIUSURA

Informiamo i pellegrini / escursionisti che la sede della Fondazione ad Iglesias rimarrà chiusa nei seguenti giorni: 11-13-14-15 agosto.

Read More »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AVVISIAMO CHE LA SEDE DELLA FONDAZIONE SARÀ CHIUSA I GIORNI

11-13-14-15 AGOSTO