Grande interesse da parte degli organi di stampa per il Cammino Minerario di Santa Barbara

Nell’edizione del 17 giugno 2018 l’Unione Sarda ha dedicato un interessante e dettagliato articolo alle nostre due più giovani pellegrine, Chiara e Mara, che dopo 22 giorni hanno concluso la percorrenza dell’intero Cammino Minerario di Santa Barbara. Mara e Chiara sono poi state premiate con la consegna del TESTIMONIUM e la TORRE per aver percorso in un’unica volta i 400 km del Cammino Minerario di Santa Barbara.

Il CMSB incontra nuove culture, ieri gruppo in escursione con il Console bielorusso della Sardegna

Un folto gruppo di pellegrini di cultura russofona (russi, ucraini, kirghizi, bielorussi e moldavi), accompagnati dal Console bielorusso della Sardegna, hanno percorso questa mattina il Cammino Minerario di Santa Barbara dopo aver salutato con i loro costumi tradizionali le monache clarisse del monastero d Buin Cammino. Un vero e proprio scambio culturale che rafforza i rapporti tra il Cammino Minerario di Santa Barbara e l’Est Europa, i pellegrini hanno apprezzato le bellezze del territorio e la connessione che questo cammino ha con la santa patrona dei minatori.

Grande interesse da parte degli organi di stampa per il Cammino Minerario di Santa Barbara

Nell’edizione del 17 giugno 2018 l’Unione Sarda ha dedicato un interessante e dettagliato articolo alle nostre due più giovani pellegrine, Chiara e Mara, che dopo 22 giorni hanno concluso la percorrenza dell’intero Cammino Minerario di Santa Barbara. Mara e Chiara sono poi state premiate con la consegna del TESTIMONIUM e la TORRE per aver percorso in un’unica volta i 400 km del Cammino Minerario di Santa Barbara.