16. Musei → Orbai

Lunghezza: 17,6 km
Dislivello: Salita 530 m – Discesa 323 m
Difficoltà: Media
Durata: 5 ore e 30 min.

Descrizione sintetica

Attraversando la valle del Cixerri si cammina tra le aziende agropastorali di questa fertile pianura, fino al parco naturale di S’Ortu Mannu, dove si possono ammirare maestosi ulivi secolari.

La risalita sulle colline ci porta poi nel complesso forestale di Monte Cadelano, che ospita il villaggio minerario di Orbai e gli impianti abbandonati della passata attività estrattiva. miniera.

Sicurezza e consigli utili

Superata Musei e arrivati alla Stazione di Villamassargia si deve attraversare dopo il sovra-passo alla SS 130 la strada SP87 fare attenzione al traffico veicolare.

Arrivati a Villamassargia si deve superare l’abitato pertanto anche in questo caso è opportuno fare attenzione al traffico urbano.

Il percorso poi procede alla volta di Orbai senza particolari difficoltà.

Qualora non fosse possibile pernottare ad Orbai (la Posada è ancora in allestimento) si può procedere alla volta di Rosas (arrivo della Tappa successiva) percorrendo il percorso in Variante che permette di accorciare notevolmente il percorso della Tappa 17.

Dovendo intraprendere tale variante si rammenta che il percorso, partendo da Musei diventa comunque impegnativo vista la lunghezza da percorrere per arrivare direttamente a Rosas (24,4 Km), pertanto è opportuno prepararsi adeguatamente o decidere di pernottare e partire da Villamassargia.

AVVISIAMO CHE LA SEDE DELLA FONDAZIONE SARÀ CHIUSA I GIORNI

11-13-14-15 AGOSTO