11. Arenas → San Benedetto

Menu

Lunghezza: 11,9 km
Dislivello: Salita 407 m – Discesa 591 m
Difficoltà: Facile
Durata: 4 ore e 30 min.

Descrizione sintetica

L’ambiente di montagna e i boschi di leccio caratterizzano la prima parte della tappa, fino alla cava di barite di Baueddu, dove ha inizio un paesaggio profondamente segnato dall’attività estrattiva.

I grandi scavi, la ferrovia e le tante pregevoli strutture minerarie che s’incontrano presso le miniere di Arenas, Baueddu, Malacalzetta e San Benedetto fanno di questa tappa una delle più interessanti sotto il profilo dell’archeologia industriale.

Lungo il cammino non si trovano fontanelle e negozi, è necessario avere con sè scorte d’acqua e cibo. Il telefono non riceve quindi è necessario prenotare in anticipo i pernottamenti nelle prossime tappe.

All’arrivo a San Benedetto è presente un negozio di alimentari “L’Antica Bottega” tel. 328 3580874 aperto dal lunedì al sabato dalle 8-13 / 17-20:30 e la domenica mattina dalle 8 alle 13.

AL MOMENTO NON E’ POSSIBILE DORMIRE A SAN BENEDETTO

ORARI DEGLI AUTOBUS DA SAN BENEDETTO A IGLESIAS
per chi arriva da Arenas

Feriale – Ore 12:19 e 17:00 dalla pensilina fronte negozio alimentari (non presente la domenica)

Ritorno a San Benedetto da Iglesias Ore 7:16
per percorrere la tappa successiva

AL MOMENTO NON E’ POSSIBILE DORMIRE A SAN BENEDETTO

ORARI DEGLI AUTOBUS DA SAN BENEDETTO A IGLESIAS
per chi arriva da Arenas

Feriale – Ore 12:19 e 17:00 dalla pensilina fronte negozio alimentari (non presente la domenica)

Ritorno a San Benedetto da Iglesias Ore 7:16 (Feriale/Festivo)
per percorrere la tappa successiva