Riapertura del cantiere archeologico di Pani Loriga

pani-loriga-3

Momenti di grande commozione hanno accompagnato questa mattina la riapertura del cantiere archeologico di Pani Loriga in comune di Santadi.
Infatti, dopo 20 mesi di inattività, il sito e i lavoratori riprendono la vita e il lavoro per valorizzare uno dei complessi archeologici più importanti del territorio.
Grazie ai lavoratori assunti dalla Fondazione per l’impegno e l’entusiasmo che hanno dimostrato.
Grazie al Comune di #Santadi che assieme agli altri comuni ha voluto coinvolgere la Fondazione.
Grazie alla Giunta Regionale che ha avuto fiducia nella Fondazione.
Grazie alla Sovrintendenza per l’alta sorveglianza che vorrà dedicare alle nostre attività’.

Il Presidente della Fondazione CMSB

Facebook
Google+
Twitter
LinkedIn
Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *