08. Perd'e Pibera → Villacidro

 

Lunghezza: 15,3km
Dislivello: Salita 906m – Discesa 1103m
Difficoltà: Impegnativa
Durata: 5 ore

 Descrizione sintetica

Tappa non troppo lunga ma abbastanza impegnativa. Si attraversano maestosi boschi di leccio camminando sul granito, e si passano numerosi ruscelli, fino a giungere ai rigogliosi giardini di agrumi e ciliegi di Villa Scema. dalla cappella della miniera di Perd’e Pibera all’antica chiesa di Villacidro, dedicate a Santa Barbara, il culto per la patrona dei minatori è fortemente presente.